Uscire o non uscire del quartiere (Vasco Pratolini) - sergiobelluz

sergiobelluz

sergiobelluz

Uscire o non uscire del quartiere (Vasco Pratolini)

Ora Gino si fa vedere raramente, e se capita che qualcuno di noi gli confidi i propri tormenti, egli si passa una mano sulle labbra nel gesto che gli è abituale e dice:

 

'Sembra che per voialtri non cambi mai nulla, mentre ogni mattina basta uscire di casa perchè succedano meraviglie.

 

A volte ho l’impressione che siate rimasti i ragazzi di una volta, quando seduti a cavalcioni sulle panchine si giocava a cherechè, e le bambine ci stavano a guardare.

 

Vi mangiate il cuore l’uno con l’altro come se non esistessero altri uomini o donne intorno.

 

Ma aprite gli occhi e vi accorgerete che il mondo non comincia all’Arco di San Pietro e non finisce a Porta alla Croce!”.

 

Vasco Pratolini, Il Quartiere.

 

IMG_20180814_134039.jpg

 

 



20/08/2018
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 70 autres membres